Sostienici

La peculiarità di un’associazione di protezione civile (volontariato) è mantenere l’alto grado di specializzazione richiesto e raggiunto con anni di esperienza, attraverso la partecipazione di volontari disponibili ed affidabili.

A tal fine è possibile sostenere economicamente la nostra ASSOCIAZIONE affinché il grado di specializzazione raggiunto, l’impiego dei mezzi ed attrezzature necessarie sia sempre disponibile, il mantenimento efficiente dei mezzi necessari, l’uso di automezzi speciali, gruppi elettrogeni, allestimenti d’emergenza, infrastrutture ecc., l’acquisizione di nuovi prodotti, la preparazione del personale volontario e gli aggiornamenti per le molteplici emergenze, sono sempre finalizzate ad ottenere interventi risolutivi delle difficoltà nella zona di operazioni.

Dal 1998 ha acquisito lo status di O.N.LU.S. (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale), ed oggi è diventata una E.T.S. (ente del terzo settore). La personalità giuridica di diritto privato permette di finanziare l’ASSOCIAZIONE con queste metodologie:


Iscriviti come:

1) Socio Volontario quota € 50,00

2) Socio sostenitore quota € 100,00

3) Socio patrono quota € 500,00

cliccando qui puoi vedere come fare.


Nei diversi modelli di dichiarazione – CUD, modello 730, e Modello Unico Persone Fisiche – occorre:

1. firmare nel riquadro “sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” (il primo dei 4 previsti)

2. indicare il nostro codice fiscale: 90022120944

Importante!

Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille non sono in alcun modo alternative fra loro. Pertanto possono essere espresse entrambe.


Potete sostenere il nostro lavoro con una somma qualsiasi piccola o grande, come privato cittadino o con la vostra azienda.

Le somme elargite si possono detrarre dal proprio reddito con le seguenti modalità:


DALLE PERSONE GIURIDICHE
Senza limite d’importo
 Legge 23.12.2005 n° 266 art.1 comma 353 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2016.


DALLE PERSONE FISICHE
Nella misura massima del 10% del reddito imponibile o fino ad € 70.000  (vale il minore dei due limiti) Decreto Legge 14.3.2005 n° 35 art. 14 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2016.


Per ottenere la deducibilità

I contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale).
Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti.

Effettua la tua donazione sul Conto Corrente:

IT64 V 03069 09606 100000135434

intestato a: 

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo – Delegazione Isernia ODV

CAUSALE DEL VERSAMENTO:

erogazioni liberali art. 13 D.Lgs. 4/12/1997 n. 460 a favore dell’ANVVFC – Delegazione Isernia ODV c.f. 90022120944.

​I fondi raccolti con questa causale saranno utilizzati per finalità sociali legate all’operatività dell’ANVVFC e per progetti di miglioramento, rendicontati alla chiusura di ogni bilancio annuale.

Grazie per il vostro aiuto, è prezioso.